Museo Civico
Archeologico
di Velletri



SABATO 6 DICEMBRE PRENDE IL VIA IL PROGETTO “ TANTO TEMPO FA.… NELLA MIA CITTA’ “

I tre musei del Sistema Museale Urbano di Velletri (il Museo Civico Archeologico ‘O. Nardini’, il Museo Civico di Geopaleontologia e Preistoria dei Colli Albani, il Museo Diocesano), potenziando le loro ordinarie attività, propongono con questo progetto una qualificata esperienza culturale a un'utenza diversificata costituita da bambini, famiglie e pubblico generico. Il progetto, finanziato dalla Regione Lazio e attuato dalla Soc. Cooperativa Sistema Museo, vuole essere uno strumento di conoscenza della storia della città e di presa di coscienza del suo patrimonio storico-artistico-archeologico, mediante una serie di iniziative didattiche ed educative trasversali che verranno realizzate nell’arco di 16 settimane.
La prima tranche delle attività, concentrata nel mese di Dicembre, prevede:
1) laboratori artistici per i bambini dai 6 agli 11 anni, in cui sviluppare il potenziale creativo ed espressivo, sperimentando in prima persona alcune tecniche artistiche. Un'esperienza dunque atta ad esprimere la propria fantasia acquistando consapevolezza delle proprie capacità. Le tecniche artistiche proposte ai bambini saranno attinenti alle opere esposte nelle diverse  collezioni dei Musei e ridurranno in un certo qual modo la distanza nel rapporto con gli oggetti del passato. Senza promuovere l'imitazione di  un’opera, verranno suggeriti spunti creativi che il bambino stesso dovrà rielaborare, evitando l’assimilazione passiva. “Ri-tratto” laboratorio di disegno, oppure “La storia scolpita" laboratorio di scultura, sono solo alcuni dei laboratori previsti dal progetto;
2) “Dei ed eroi al museo”, attività per le famiglie nel fine settimana ai Musei Civici, dove si svolgeranno delle visite teatralizzate su alcuni temi mitologici legati ai materiali esposti e alla storia dell’area, alla sua realtà agricola e produttiva. "Dioniso: dio del vino e dell'estasi", "Demetra: dea delle messi, della fertilità e dell'agricoltura", "Efesto: dio del fuoco e della metallurgia", i temi proposti alle famiglie per una didattica attiva, non uno spettacolo o intrattenimento, ma un modo piacevole e coinvolgente di vivere la visita al Museo e accostarsi alla storia  e alla scienza in modo divertente, dinamico e interdisciplinare;
3) alcuni eventi speciali, come quello previsto per il prossimo 19 Dicembre al Museo Diocesano.
4) visite guidate gratuite agli itinerari per il pubblico generico, tutti i fine settimana e nei giorni festivi, negli orari di apertura dei Musei.

Per informazioni sulle attività Call Center Sistema Museo 199151123 www.sistemamuseo.it 
 
Script in fondo alla pagina